LecceWeb come pagina iniziale
  Segnala LecceWeb ad un amico

Dialettario: il primo vocabolario in dialetto leccese. Divertiti a conoscere il dialetto salentino.

Home Mailing Dialettario Vacanze Salento Comuni del Salento Ricette leccesi
Alloggi Salento Last-minute Shopping Eventi Salento Foto del Salento
Community

Entra anche tu a far
parte della comunità
virtuale di LecceWeb:
registrati qui


Sondaggio
La crisi economica avrà effetto sulle vostre vacanze?

• No, alle vacanze non rinuncio
• Si, cambierò meta per risparmiare
• Si, ridurrò la vacanza di qualche giorno
• Si, per colpa della crisi non partirò
• Non vado in vacanza già da qualche anno

Esprimi il tuo voto
Sondaggi precedenti

Eventi Salento

Gli eventi nel Salento
Ricerca evento
Inserisci evento
Prendi Box eventi

 
Vacanze Salento
Vacanze Salento

Agriturismo
Albergo
Bed & Breakfast
Case vacanza
Residence
Tutti gli alloggi
Ricerca avanzata

 

Interactive

Foto Salento
Fondi desktop
Salva schermo
Toolbar LecceWeb
Bottone LecceWeb
Segnala LecceWeb

Rubriche

Risate on-line
Lo sapevi che...

 
 
Sei in: Home > Community > Dialettario salentino
Divisore

DIALETTARIO

Il primo dialettario salentino on-line.
Caurru, seddha, machina... inserisci anche tu una parola o una frase in dialetto, il suo significato e il paese dove è utilizzata. Ci divertiremo a far conoscere la nostra lingua!

 
Seleziona una lettera:
A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - Z

Se invece vuoi inserire un termine clicca qui



- T -
Ta scantatu: ti sei spaventato.
Usato a Nardò. (Segnalato da Donato54 il 23/07/2013)
Taccaru: ramo di scarso valore. Indica una persona stupida, insignificante..
Usato a Melissano, Lecce. (Segnalato da micheleparisi54 il 06/02/2011)
Talaru: telaio.
Usato a Lecce. (Segnalato da dgmario il 05/05/2015)
Talieri: base di legno spesso per tagliare salumi..
Usato a Lecce. (Segnalato da dgmario il 24/04/2015)
Talòrni: sono gli oggetti lasciati fuori posto che creano disordine..
Usato a Lizzanello, Lecce. (Segnalato da sepharg87 il 28/04/2010)
Tamantìle: davantìno.
Usato a Lizzanello. (Segnalato da sepharg87 il 01/06/2014)
Tampagnu: coperchio .
Usato a Matino, Lecce. (Segnalato da Matinu il 06/04/2012)
Tampàgnu: coperchio.
Usato a Lizzanello, Lecce. (Segnalato da sepharg87 il 27/04/2010)
Tanagghe: tenaglie.
Usato a Lecce. (Segnalato da dgmario il 20/04/2015)
Tanaje: tenaglie.
Usato a Otranto. (Segnalato da edmondorizzo il 19/06/2016)
Tarloci: orologio..
Usato a Galatina, Lecce. (Segnalato da Nicolò il 16/07/2011)
Tavutu (Lu): la cassa da morto..
Usato a Galatina. (Segnalato da Nicolò il 22/05/2012)
: il Papà.
Usato a Nardò. (Segnalato da Donato54 il 23/07/2013)
Te cchiui: di più.
Usato a Lecce. (Segnalato da dgmario il 28/04/2015)
Te San Frangiscu, turdu a fiscu.: di San Francesco il tordo cala al fischio del cacciatore..
Usato a Lecce. (Segnalato da bruno.miccoli il 21/02/2010)
Te Santu Martinu, apri la utte e ssaggia lu vinu: a San Martino apri la botte e assaggia il vino..
Usato a Lecce. (Segnalato da bruno.miccoli il 21/02/2010)
Te Venere e de Marte nu se sposa e nu se parte, nu se tae principiu all'arte.: di Venerdì e di Martedì, non si sposa e non si parte, non si inzia un lavoro..
Usato a Lecce. (Segnalato da bruno.miccoli il 11/04/2010)
Tene l'artetica 'ntra le mani: letterale: tiene le mani sempre in movimento. Dicesi di persona sempre indaffarata a fare qualcosa di manuale..
Usato a Melissano, Lecce. (Segnalato da micheleparisi54 il 17/12/2012)
Thrainieri: i “thrainieri” trasportavano il mosto all’ingresso del paese dove veniva scaricato in grossi tini e poi trasportato nelle cantine con degli otri a spalla..
Usato a Galatina. (Segnalato da Puccia91 il 04/06/2009)
Ti canuscu cirasa: traduzione: "ti conosco ciliegia" Frase usata per indicare che una persona è conosciuta molto bene oppure è assai prevedibile..
Usato a Leverano. (Segnalato da ized68 il 02/06/2008)
Tiaulicchiu: peperoncino.
Usato a Lecce. (Segnalato da Checco76 il 15/06/2007)
Tiaulu: diavolo.
Usato a Lecce. (Segnalato da dgmario il 28/04/2015)
Ticitu: dito.
Usato a Nardò. (Segnalato da Donato54 il 10/08/2013)
Ticitu puddrhicaru: dito alluce..
Usato a Nardò. (Segnalato da Donato54 il 10/08/2013)
Tie: tu.
Usato a Lecce. (Segnalato da tiziaccia il 23/07/2007)

[1] [2] [3]

 
 
Salento
Il Salento: storia,
arte e cultura della
terra tra i due mari


In provincia
Informazioni utili
sui comuni della
provincia di Lecce.
Informazioni
informazioni lecce

Amministraz. Comunale
Università di Lecce
Numeri utili
Farmacie
Radio e Tv locali
Scuole pubbliche
Uffici pubblici


Link utili
Siti del Salento
Comune di Lecce
Lecce Calcio
Meteo in Italia
Treni Italia
Alitalia
 
 
 


Cartina Salento | Pubblicità | Supportaci | Partner | Dicono di noi | Disclaimar | Privacy | Contattaci | Siti amici | Sitemap

© 2007-08 copyright www.lecceweb.it, salento - vacanze lecce, vacanze salento - Tutti i diritti riservati
E' vietata la riproduzione anche parziale - LecceWeb.it non è responsabile dei siti collegati
Lecceweb S.a.s. - Partita IVA 04064590757